Lavaggio Tappeti

prima e dopo lavaggio

Perché scegliere un lavaggio tappeti professionale?

Le minacce che rischiano di intaccare la bellezza del nostro tappeto sono tante e il lavaggio tappeti è uno dei migliori strumenti per conservarlo e valorizzarlo negli anni.

Il lavaggio tappeti è un procedimento molto complesso, che deve essere effettuato in modo scrupoloso da professionisti seri. La pulizia del tappeto con il nostro trattamento consente la conservazione delle fibre naturali del nostro complemento di arredo, assicura la morbidezza della struttura, la vivacità dei colori e la lucentezza a lungo termine. Il lavaggio tappeti deve essere personalizzato sul tipo e sulla qualità dei materiali che compongono i nostri tappeti, si deve adattare alla struttura del prodotto perché ogni tappeto è unico e come tale va trattato.

Tea Lavaggio Tappeti

Quali sono le fasi del lavaggio?

Il lavaggio tappeti professionale offerto da Tea Tappeti si articola in 3 fasi ben strutturate.

Fase preliminare.
Dalla classificazione del tappeto alla ricerca di parti eventualmente riparate in passato. Dopo l’analisi della provenienza, dell’età e della qualità, ci sarà l’aspirazione controllata e la programmazione della tipologia di lavaggio da fare.

Prima fase di lavaggio.
Prima si sciacqua in modo delicato e poi sottoposto a un test del PH. Poi controllo delle lane, la tamponatura del colore e l’eliminazione di acari e batteri. Il tappeto verrà asciugato in maniera controllata su 35°- 40° e poi custodito in caveau.

Seconda fase di lavaggio.
Il tappeto subirà una serie di trattamenti in questo ordine: battitura, lavaggio del rovescio, lavaggio del vello, trattamento delle frange e asciugatura a tempertatura controllata. A fine procedura ci sarà il controllo finale e l’avvolgimento del tappeto in pellicole protettive traspiranti.

Ogni quanto va fatto il lavaggio tappeti?

Il lavaggio tappeti non è utile solamente per questioni di igiene, è uno degli strumenti più efficaci che abbiamo a disposizione per preservarlo dall’attacco delle tarme. Il trattamento è consigliato in media ogni 12-18 mesi, a volte anche ogni due anni. La tempistica varia in base alla zona in cui viene

conservato e mostrato il nostro tappeto e ovviamente dipende dalla frequenza in cui viene calpestato. La nostra casa presenta un alto tasso di umidità? Abbiamo degli animali domestici? Sono tutti fattori che incidono sul range di tempo che trascorrerà tra un lavaggio e l’altro.

Non solo lavaggio tappeti

Tea Tappeti offre un servizi personalizzati, su misura e completi, oltre alla pulizia del tappeto:

Battitura: leggera battitura su ambo i lati eseguita con appositi strumenti per togliere la polvere prima di procedere ad un completo lavaggio.
Smacchiatura: se il tappeto si macchia di sostanze coloranti come sciroppi, bevande, urine di animali o altro.

Asciugatura: va fatta a temperatura controllata, così si può preservare il tappeto dall’infeltrimento.
Trattamento anti-odore: per l'eliminazione degli odori derivanti dalla presenza di animali in casa.
Trattamenti per tappeti antichi.

Richiedi il tuo preventivo online

Vuoi scoprire quanto costa lavare il tuo tappeto?
Inserisci altezza e larghezza

x =

Seleziona i servizi aggiuntivi e richiedi il tuo preventivo online

Inserisci i tuoi dati per ricevere il preventivo